the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

Posts Tagged ‘Brescia’

Torna domani sera la trasmissione Dodicesimo in campo

Posted by thepeoplesgame su 5 settembre 2011

Inizia domani la dodicesima stagione di Dodicesimo in campo, la trasmissione dei tifosi del gruppo Brescia 1911 Curva Nord, un programma tv unico nel panorama italiano: “anticonformista d’aggregazione, di contro-informazione e di libertà d’espressione”.

Perché è nato 12° IN CAMPO? Per dare voce anche ai veri appassionati di questo bellissimo sport, da sempre il più popolare, ma che, da diversi anni, si sta cercando di ridurre ad un business sempre più povero di valori. Perché il successo di questo sport è soprattutto merito dei tifosi che lo seguono. Per riportare a galla la vera passione, sempre più debole di fronte ai mille problemi che hanno portato il sistema calcio allo sbando, succube del business sfrenato e lontano dalle esigenze dei tifosi. Per difendere i diritti dei tifosi ad esercitare la propria passione. Perché “una società di calcio è patrimonio sociale, culturale ed affettivo della comunità cui appartiene e dei propri tifosi, non semplice impresa economica di coloro che ne sono temporaneamente proprietari”.

Grazie al satellite e alla diretta web Dodicesimo in campo è ora seguito in tutta Italia e anche oltre i confini nazionali, e si occupa si temi e storie più generali, anche legati ad altre tifoserie, ed in particolare di informare (realmente, non come sui media tradizionali) sulla tessera del tifoso, spesso con gli interventi telefonici dell’avvocato Lorenzo Contucci.

Tra l’altro, il gruppo Brescia 1911 Curva Nord ha rimandato ma non abbandonato il progetto di dare vita ad un supporters trust, tema di cui periodicamente si torna a parlare nel corso della trasmissione e che incontra pareri positivi nei sondaggi realizzati tra tifosi e cittadini bresciani.

Dodicesimo in campo viene trasmessa in diretta ogni martedì dalle 20.30 alle 22.10 su Retebrescia ed RTBnetwork (satellite: “SKY 819” oppure “HOTBIRD 8 – HORIZONTAL – downlink 10723 Mbit/s – FEC 3/4”) e anche in streaming a questo indirizzo.
Un appuntamento settimanale da non perdere.

Annunci

Posted in Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Dodicesimo in campo in diretta anche sul web

Posted by thepeoplesgame su 21 novembre 2010

Non ci sono più scuse per non guardare Dodicesimo in campo, la trasmissione non omologata e non tesserata dei tifosi del gruppo Brescia 1911 Curva Nord  condotta dalla bravissima Milva Cerveni. E’ infatti possibile seguirla anche in streaming sul sito web di RTB Virgilio. L’appuntamento è per ogni martedì alle 20.30.

Posted in NO alla tessera del tifoso | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

PitchInvasion.net: un nuova alba per i tifosi italiani?

Posted by thepeoplesgame su 15 novembre 2010

“A New Dawn For Italian Football Supporters?” è il titolo dell’articolo puibblicato da PitchInvasion.net dedicato alla tragica estate del calcio italiano, tra la figuraccia ai Mondiali, l’introduzione della tessera del tifoso e la strage di club nelle iscrizioni ai campionati, in cui è però anche sbocciata la speranza di tanti tifosi che hanno formato i tre supporters’ trust Sogno Cavese, VeneziaUnited e Sosteniamolancona, di cui si racconta l’attività, anche attraverso le parole dei protagonisti, per far sapere anche in Europa e nel mondo cosa succede di bello nel nostro Paese.

Posted in Iniziative italiane, Rassegna stampa e web, Sogno Cavese, Sosteniamolancona, Supporters Direct Europe, VeneziaUNITED | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Brescia 1911 Curva Nord, partitella in piazza anche a Milano

Posted by thepeoplesgame su 7 novembre 2010

Tornano le partitelle banchi contro blu dei tifosi del Brescia, diventati una risposta i divieti del Casms (non potranno andare alla partita in casa dell’Inter i bresciani non tesserati). L’iniziativa, anticipata dal comunicato stampa del gruppo, segue quella di Roma ed è un modo intelligente per fa sentire il proprio dissenso in questa annata sempre più assurda del calcio italiano. “Protagonisti saranno sempre gli Amici del gruppo Ultras Brescia 1911. Gruppo non tesserato, non omologato e -soprattutto- non rassegnato a queste nuove logiche repressive che nulla hanno da spartire con il gioco più bello del mondo (un calcio senza  divieti e limitazioni, fatto appunto di emozioni, di valori e soprattutto di tifosi!).” La partitella si è svolta ieri pomeriggio in Piazza Duca D’Aosta (Stazione Centrale) a Milano, poi, dopo un saluto alla squadra, c’è stato il corteo verso Piazza Duomo.

Posted in NO alla tessera del tifoso, Uncategorized | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Successo per la giornata romana dei tifosi del Brescia

Posted by thepeoplesgame su 5 ottobre 2010

Domenica 3 ottobre, inattesa sfida al vertice in serie A tra Lazio e Brescia, ma i tifosi della Leonessa, che hanno raggiunto numerosi la capitale nonostante non potessero entrare allo stadio in quanto nn tsserati, hanno preferito un’altra partita: Bianchi contro Blu, giocata in Piazza Bocca della Verità, “una delle piazze più famose, “sincere” e visitate di Roma” come l’hanno definita i ragazzi del gruppo Brescia 1911 Curva Nord nel comunicato che ha annunciato l’iniziativa. “Un incontro “vero”, fatto di passione, sacrificio e sentimenti, per ribadire l’unico calcio che amiamo. Un calcio popolare, nato e cresciuto -appunto- nelle strade e nelle piazze. Un calcio senza divieti e limitazioni, fatto appunto di emozioni, di valori e soprattutto di tifosi!” hanno scritto i tifosi biancoblù. La partita è stata uno dei momenti principali della giornata dei supporters bresciani a Roma: non hanno mancato di organizzare, in occasione della trasferta, un altro appuntamento della loro lunga lotta contro a tdt ed a sostegno di un calcio più genuino. Un’iniziativa davvero ben pensata, che ha avuto ampio risalto sui media.
Nel programma della giornata, era previsto anche un simpatico test alla tessera del tifoso. I sostenitori del Brescia avrebbero introdotto nella Bocca della Verità (che si trova in una chiesa affacciata sulla piazza) la loro tessera, “Cuore della Nord“, invitando il ministro Maroni a fare altrettanto con la sua tdt. La leggenda vuole che a chi non è sincero venga tagliata la mano (nel Medievo, si narra, c’era un boia nascosto dietro il mascherone, usato per giudicare le donne accusate di adulterio. Alla fine, c’erano troppi turisti in attesa del loro turno ed i supporters biancoblù hanno preferito una visita alla tomba di Gabriele Sandri, altro gesto carico di significato.  I tifosi bresciani hanno inoltre distribuito un volantino con l’obiettivo di sensibilizzare sulla realtà degli stadi italiani le persone che non li frequentano e non sanno a cosa si va incontro quando si vuole seguire la propria squadra del cuore. Le immagini della giornata.  

Il video da Dodicesimo in campo:

Posted in NO alla tessera del tifoso | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Il volantino dei tifosi bresciani

Posted by thepeoplesgame su 2 aprile 2010

Da leggere, per i suoi contenuti ricchi di interesse e di significato, il volantino distribuito dai tifosi del Brescia in occasione del secondo incontro pubblico sull’azionariato popolare.

volantino_secondo_incontro_azionariato_popolare[1]

Posted in Iniziative italiane | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Video sull’incontro di Brescia

Posted by thepeoplesgame su 1 aprile 2010

Ecco il servizio trasmesso dalla trasmissione dei tifosi del Brescia “Dodicesimo in campo”  sulla serata di venerdì 26 marzo, secondo incontro pubblico sull’azionariato popolare

E visto che ci siamo, incollo anche la presentazione, tratta dal gruppo Facebook, della trasmissione, al momento, tra l’alto, l’unica cosa he riesco a guardare in tv:
Dodicesimo in Campo è un programma televisivo settimanale, prodotto dall’agenzia “Event’s Planet”, che va in onda in diretta ogni martedì dalle 20.30 alle 22.10 (il martedì notte in replica) sull’emittente “RETEBRESCIA”.
La televisione bresciana, oltre a coprire per intero la nostra vasta provincia, è vista anche a Cremona, Mantova, Piacenza, Parma, Bergamo, Verona, Lodi, alle porte di Milano e in buona parte della provincia di Trento. Inoltre 12° IN CAMPO viene trasmesso in contemporanea anche sul canale satellitare “RTB network” e quindi è visibile in tutta Italia e addirittura in tutta Europa.
La scenografia dello studio, ogni anno, viene realizzata con particolare cura, mentre le sigle sono affidate a due talenti bresciani: quella di apertura -“NOM AL STADIO”- è di Charlie Cinelli, quella di chiusura -“CURVA NORD”- è di Omar Pedrini.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Brescia atto secondo

Posted by thepeoplesgame su 31 marzo 2010

Da Brescia Oggi un articolo sull’incontro sull’iniziativa dei tifosi biancoblù che si è svolto venerdì sera

Azionariato popolare unica via

L’INCONTRO. I tifosi della Curva Nord insistono nel progetto di dare maggior peso ai tifosi nella gestione della società
L’obiettivo è creare un’associazione di supporter come in Spagna Inghilterra e Germania

Il progetto di azionariato popolare va avanti. Nel secondo incontro, dopo il primo del 18 dicembre, i tifosi della Curva Nord Brescia 1911 hanno chiamato al museo di scienze naturali esperti del settore per illustrare l’obiettivo «di far rinascere il Brescia Calcio dalla base»: Antonia Hagemann, Evelina Pecciarini e Diego Riva dell’associazione «Supporters Direct», nata per aiutare i tifosi a mettersi insieme per formare trust (associazioni, gruppi di sostenitori), per «pesare» nella guida del club.
Il sogno della Nord è partecipare direttamente alla gestione del Brescia Calcio, «coinvolgere i cittadini in un’avventura mai tentata prima in Italia – le parole del portavoce Diego Piccinelli -. Ed è possibile creando un’associazione no profit sul modello già sperimentato con successo in Inghilterra, Spagna e Germania».
«I tifosi devono occuparsi più da vicino della propria squadra – aggiunge Claudio Arrighini di Brescia 1911 -, non vogliamo aspettare l’avvento di qualche magnate, ma crescere con i nostri colori, la nostra realtà e le nostre idee. L’idea di associazione che abbiamo in mente non ha scopi di lucro, vuole solo coinvolgere la comunità per valorizzare il territorio, promuovendo iniziative a largo raggio e riportando finalmente i tifosi allo stadio. E, se possibile, confrontarsi con chiunque rappresenti il Brescia Calcio».

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane, Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

“Perchè il Brescia siamo noi (tifosi)”

Posted by thepeoplesgame su 16 marzo 2010

Si avvicina la serata di presentazione del progetto dei tifosi bresciani, nato dall’idea e dal lavoro del gruppo Brescia 1911 Curva Nord, in collaborazione con SD Europe, ma rivolto a tutti i tifosi ed i cittadini bresciani, un’iniziativa che è quanto di più simile ad un supporterstrust inglese.  Si usa infatti l’espressione azionariato popolare, ma in senso molto ampio:  gli obiettivi sono voce ed influenza, rappresentatività dell’intera fanbase, valorizzazione del territorio e della comunità locale. Ma soprattuto cercare di farsi garanti di un futuro stabile per il club, pensando solo ed esclusivamente al suo bene. 

Ecco il comunicato diffuso dai tifosi bresciani:

Dopo l’ennesima debacle della nostra società (ci riferiamo ovviamente all’imbarazzante vicenda relativa alle biglietterie “riottose” di sabato scorso, prima e durante la partita Brescia-Grosseto, che di fatto hanno impedito a migliaia di tifosi di vedere l’intera partita), si rafforza in noi la volontà di dar vita ad una nuova forma d’aggregazione legata alla sfera del tifo biancoblu.
Un’associazione aperta a tutti che possa fungere:
-non solo da valore aggiunto a quello che è giustamente considerato un patrimonio di tutti i bresciani e – a maggior ragione – di tutta la città/provincia;
-ma anche da argine a quei comportamenti dilettantistici, sempre più deleteri ed irreversibili ormai, delle nostre società calcistiche (Brescia purtroppo non fa eccezione);
-nonché da mezzo privilegiato per valorizzare il territorio.

L’unione di varie tipologie di tifosi, possibile e per di più auspicabile, potrebbe portare oltretutto alla stabilizzazione del Club a livello economico e – soprattutto – sociale.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane, Supporters Direct Europe | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Brescia: svolto il primo incontro pubblico sull’azionariato popolare

Posted by thepeoplesgame su 28 dicembre 2009

Arrivo con grave ritardo (ma con le mie buone ragioni) per segnalare il primo incontro pubblico organizzato dai tifosi della Curva Nord del Brescia venerdì 18 dicembre per affrontare la possibilità dell’azionariato popolare.

Dal quotidiano Brescia Oggi:

Azionariato popolare? «Yes, sa pöl fal!». Almeno secondo i ragazzi della Curva Nord Brescia 1911, che ieri sera, al Museo delle Scienze di via Ozanam, hanno illustrato a un centinaio di tifosi, semplici cittadini, qualche curioso, giornalisti e una nutrita rappresentanza della Curva Sud, il loro progetto di rifondazione per la società biancazzurra, progetto definito «ambizioso, ma sicuramente possibile».
Due i punti di partenza: l’amore per la Leonessa, come l’hanno definito gli Ultras, e uno stato d’animo, o meglio, una certezza: la gestione Corioni non ha futuro. «Con l’attuale proprietà non si arriverà molto lontano – ha spiegato Diego Piccinelli, portavoce della Nord -. Magari non domani, magari non dopodomani, magari nemmeno tra un anno, ma presto o tardi il Brescia Calcio è destinato a sprofondare nei suoi debiti. Quindi, non è questione di essere pessimisti o fatalisti – ha proseguito Piccinelli -, ma semplicemente realisti. Con Corioni non si va da nessuna parte, con una situazione finanziaria così pesante non c’è futuro per il Brescia. E nessuno si illuda che qualche imprenditore possa salvare la società. Quale imprenditore potrebbe mai pensare di rilevare il Brescia e i suoi debiti?».
Il presidente, dunque, è il primo responsabile di questa situazione? «Riteniamo Corioni diretto responsabile delle condizioni penose nelle quali versa il Brescia – ha precisato Piccinelli -. Inoltre, questa società è colpevole di avere allontanato migliaia di potenziali tifosi dallo stadio. Il Brescia Calcio non è il giocattolo di Corioni, è un patrimonio della città e dei bresciani».

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane, Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: