the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

Posts Tagged ‘PitchInvasion.net’

PitchInvasion.net: un nuova alba per i tifosi italiani?

Posted by thepeoplesgame su 15 novembre 2010

“A New Dawn For Italian Football Supporters?” è il titolo dell’articolo puibblicato da PitchInvasion.net dedicato alla tragica estate del calcio italiano, tra la figuraccia ai Mondiali, l’introduzione della tessera del tifoso e la strage di club nelle iscrizioni ai campionati, in cui è però anche sbocciata la speranza di tanti tifosi che hanno formato i tre supporters’ trust Sogno Cavese, VeneziaUnited e Sosteniamolancona, di cui si racconta l’attività, anche attraverso le parole dei protagonisti, per far sapere anche in Europa e nel mondo cosa succede di bello nel nostro Paese.

Posted in Iniziative italiane, Rassegna stampa e web, Sogno Cavese, Sosteniamolancona, Supporters Direct Europe, VeneziaUNITED | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Dagli Usa uno spunto per pensare: siamo ancora tifosi o già consumatori?

Posted by thepeoplesgame su 8 novembre 2010

Fa in effetti abbastanza strano che qualche spunto di riflessione su cosa significhi oggi essere tifosi di calcio arrivi dal soccer statunitense, tramite l’articolo “Club, Community and Consumerism: What Do We Support?” pubblicato da PitchInvasion.net.

Nel 2010 la MLS (Major League Soccer) ha finalmente ottenuto un profitto, dopo dieci anni in perdita e nonostante la crisi. Inoltre, a partire dal 2005 ogni hanno si sono aggiunte nuove squadre. Ma i tifosi e la comunità sono visti sempre meno come stakeholders ed il concetto ideale di club sta decadendo velocemente. “La connessione con il club locale sarà presto misurata solamente in termini di dollari e tempo spesi per i suoi prodotti e servizi” è l’inquietante previsione. Anche le proteste di gruppi di tifosi di Seattle e Toronto, che pure hanno avuto risonanza sui media, sembrano più lamentele di clienti insoddisfatti. Alla base c’è il prezzo pagato per l’abbonamento, tropo alto per lo spettacolo a cui si è poi assistito dagli spalti. Entrambe le società hanno comunque promesso politiche diverse e prezzi più bassi.

Ci si chiede, quindi, e non è certo una novità: siamo tifosi o consumatori? E, in ultimo, c’è o non c’è un club?

L’articolo riprende la definizione tradizionale condivisa da squadre e sport diversi:

un club è una organizzazione sportiva in cui la comunità investe i propri sforzi per un obiettivo comune.  Nel calcio, significa una squadra che ha proprietari locali ed è gestita dalle stesse persone che partecipano e seguono i progressi del club. A chi investe è dato il diritto di partecipare alla vita del club e di eleggere i dirigenti che lo gestiscono quotidianamente. Il club ripaga poi questi investimenti tramite divertimento e valore.

Tornando all’interrogativo di partenza, si parla di un senso verticale e di uno orizzontale.

In senso verticale, la maggior parte dei club sono società di capitali che aspirano ad un profitto e quindi vedono i tifosi come clienti da spremere vendendo loro prodotti e servizi, a cominciare dalle partite. In senso orizzontale, i club sono istituzioni culturali, a prescindere dalla struttura proprietaria, rappresentano interessi collettivi, aggregano i tifosi e da loro non ci si può separare. Sia in senso verticale che orizzontale, chiaramente, essere tifosi è ben diverso dall’essere clienti. Per restare nel campo dello spettacolo, a cui si vuole ricondurre il calcio: una cosa è il legame con il proprio club e un’altra quello con un cinema (verticale), una cosa il rapporto con gli altri tifosi, un’altra quello con gli altri spettatori di un film.

Si deve accettare, conclude l’articolo, che club diversi offrono possibilità diverse di essere tifosi: sostenere il Manchester United è molto più legato agli aspetti commerciali di quanto non lo sia tifare per il Football Club United of Manchester. Ma la passione per una squadra è ancora qualcosa di molto diverso dall’usare una carta di credito, per fortuna. Allo stesso tempo, è anche qualcosa da tutelare e da difendere, per evitare che lo diventi.

Posted in Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Israfans, by the fans, for the fans: il movimento dei trust anche in Israele

Posted by thepeoplesgame su 16 settembre 2010

In UK sono anni avanti a noi per motivi culturali, in Spagna ed in Germania fa parte della tradizione e del loro dna di tifosi, e spesso in Italia ci si nasconde dietro queste scuse di Paese culturalmente e socialmente in ritardo, almeno calcisticamente parlando. Pochi però sanno che anche in Israele esiste un movimento di Supporters’ Trust molto attivo, guidato dall’associazione Israfans, che riunisce sei Supporters’ Trust, tre club di proprietà dei tifosi ed altri 25 gruppi di tifosi, come racconta il responsabile Shay Golub in un articolo per PitchInvasion.net.

In Israele il calcio è stato da sempre legato ai partiti politici ed alle varie ideologie: ad esempio nella capitale Tel Aviv il Maccabi è associato al movimento sionista mentre a l’Hapoel è associato al movimento laburista. Fino ai primi anni ’90 anche la proprietà delle squadre di calcio ed il loro finanziamento erano questioni soprattutto politiche.
Poi, si sono succeduti alcuni cambiamenti importanti che hanno messo in crisi i tifosi israeliani portando infine alla nascita di Israfans.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Dall'Europa, Supporters Direct Europe | Contrassegnato da tag: , | 1 Comment »

Pitch Invasion parla dei “trust” italiani

Posted by thepeoplesgame su 31 ottobre 2009

Anche oltre la Manica si parla delle iniziative dei tifosi del Modena e della Roma, che ho aggiunto nella colonna di destra (sperando di riempirla con tanti altri progetti): lo fa un articolo sul sito Pitch Invasion firmato da Vanda Wilcox, giovane professoressa inglese che vive a Roma, tifa per la Roma ed è coinvolta nel Trust dei tifosi giallorossi.

Posted in Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: