the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

FCUM: i tifosi scelgono quanto pagare per il proprio abbonamento

Posted by thepeoplesgame su 16 giugno 2011

“Pay what you can afford”, paga quello che ti puoi permettere: è lo slogan della campagna abbonamenti dell’FC United of Manchester. L’iniziativa, lanciata la scorsa estate, è stata giudicata positiva e i soci dell’FCUM hanno votato per ripeterla in vista della prossima stagione. Gli obiettivi della campagna sono permettere ai tifosi di prendersi collettivamente la responsabilità di una buona parte delle finanze del club e riconoscere che alcuni tifosi stanno soffrendo delle difficoltà finanziarie mentre altri sono in grado di pagare un po’ di più.

“I club della Premier League hanno alzato i prezzi senza riguardo per la capacità della gente di pagare.” Dicono dall’FCUM “Quelli che possono permetterselo continuano a pagare, quelli che non possono, smettono. In definitiva sarà questo a indebolire il calcio, che è sempre stato basato sull’inclusività e non sull’esclusività.”

Prima dei play off, poi persi in finale, il club ha chiesto ai propri tifosi un impegno per due importi, uno in caso di promozione e uno in caso di mancato successo. I risultati sono stati giudicati molto incoraggianti, ma l’FCUM non perde la concentrazione sul proprio obiettivo principale: “se le finanze lo consentiranno, il direttivo intende investire nella squadra una parte dell’eventuale aumento delle entrate, ma non metterà a repentaglio la salute di lungo termine del club per il successo nel breve termine. L’equilibrio è talvolta difficile, ma la bellezza del nostro club è che ci permette di determinare noi questa politica.”

Con questo tipo di campagna abbonamenti i tifosi esprimono il valore monetario che ciascuno di loro attribuisce all’abbonamento per le 21 partite casalinghe di campionato. A fronte di una richiesta minima di 90 £, per garantire un certo grado di sicurezza e stabilità finanziaria, la media dei pagamenti è stata di 160 £, quasi il doppio. Per gli under 18 il minimo è di 21 £, mentre non ci sono altre riduzioni, ad esempio per pensionati e disoccupati, come avviene invece per i biglietti per le singole partite (8 £ prezzo pieno per gli adulti, 5 £ ridotto, 2 £ per gli under 18).

21 partite moltiplicate per 8 £ fanno 168 £: significa che ci sono stati tifosi che hanno valutato il loro abbonamento più di quanto avrebbero pagato acquistando il biglietto volta per volta per tutte le gare. Non solo una dichiarazione di apprezzamento per le gesta sportive della squadra o di fiducia per quelle della stagione a venire, ma soprattutto un ulteriore modo sostenere un club così particolare e di mostrare anche nei fatti la propria appartenenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: