the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

I tifosi al tavolo con società e amministrazioni: di diritto, e non come favore

Posted by thepeoplesgame su 14 giugno 2011

Due citazioni, di quelle che fanno bene:

Dal sito di Sogno Cavese

Si apre la settimana decisiva per le sorti della Cavese e due passi in avanti sono stati compiuti.
Uno sul binario della stretta attualità riguardante la Cavese e il suo futuro immediato; l’altro sul binario della Storia del Calcio a Cava de’ Tirreni.
Quest’ultimo – per chi come noi guarda la Luna non soffermandosi solo sul dito che la indica – appare come il passo più importante: nell’incontro di ieri sera, a Palazzo di Città, seduti al tavolo con la Proprietà del Club (rappresentata da Spatola e Tanimi) e l’Amministrazione comunale (Sindaco Galdi, Assessore Adinolfi) c’era, per la prima volta, l’INTERA TIFOSERIA CAVESE, rappresentata da alcuni membri del Consiglio Direttivo e i presidenti di Probi Viri e Collegio Sindacale dell’associazione Sogno Cavese. Un precedente importante che dimostra quanto la concezione del Calcio  a certe latitudini e categorie possa cambiare in meglio solo attraverso la partecipazione attiva – e non retorica – dei tifosi. (…) Ma ribadiamo la prima grande conquista: ieri sera, d’ora in poi, SEMPRE E COMUNQUE…  LA CAVESE SIAMO NOI!

Dal sito di Sosteniamolancona

L’incontro di ieri pomeriggio (venerdì 10 giugno, ndr)presso il palazzo del popolo, sede del Comune di Ancona, può essere sicuramente inserito fra gli elementi positivi sullo sviluppo della futura società di calcio US ANCONA 1905.  La coincidenza vuole che sia un incontro al quale Sosteniamolancona ha partecipato, sia nella preparazione che nel merito della discussione.
L’orizzonte è sicuramente delineato in maniera molto nitida, e le premesse che vengono poste sono di chiaro e sicuro interesse. Rispondono sicuramente a tutto ciò che Sosteniamolancona ha sempre auspicato fosse possibile avere per la principale società di calcio di Ancona partecipata dai tifosi. Strutture reali per lo sviluppo del settore giovanile (settore strategico vitale) che vengono rese disponibili, temporaneamente, presso lo stadio Dorico con i relativi adeguamenti grazie alla collaborazione fra amministrazione e società. Un passo importante nella direzione giusta, e soprattutto finalmente una direzione giusta chiaramente indicata e condivisa fra tutte le parti presenti (Comune, US ANCONA 1905, Sosteniamolancona) Va dato atto che, perlomeno mai prima d’ora ad Ancona, una situazione simile si fosse verificata e di questo il merito è senz’altro dell amministrazione, della US ANCONA 1905, e di Sosteniamolancona per tutti i soci i tifosi  i cittadini che seguono il lavoro di questa associazione.

Sogno Cavese e Sosteniamolancona non sono gli unici gruppi a parlare con i rispettivi dirigenti e sindaci, ma ci sono grosse differenze da sottolineare. Soprattutto in queste estati sempre più complicate per decine di squadre, stanno diventando frequenti e talvolta decisivi incontri di questo tipo. Molte volte i tifosi vi partecipano, specie nelle piazze più calde, a volte con sindaco e assessore, a volte con i dirigenti dei club, a volte con entrambi. C’è un loro innegabile legittimo interesse ad essere aggiornati su quello che succede. Ma non è detto che venga riconosciuto come tale e come tale rispettato: i sostenitori, spesso rappresentanti dei gruppi organizzati, “vi vengono ammessi”, sono tollerati perché hanno fatto pressioni a riguardo,  per una sorta di favore, o magari perché si temono contestazioni o di peggio.

Sosteniamolancona e Sogno Cavese siedono di diritto al tavolo con la proprietà dei loro club e ed i rappresentanti delle amministrazioni locali. Sono riusciti in breve tempo ad imporsi come un interlocutore credibile, in quanto rappresentanti dell’intera tifoseria, grazie prima di tutto a chi ha dato loro mandato per seguire da vicino certi argomenti a nome di tutti i sostenitori.

È un passo enorme, per Ancona e per Cava, ma anche il calcio italiano, qualcosa che si spera possa spingere tanti altri tifosi a voler seguire il loro esempio. 

La loro partecipazione diretta ed attiva non sarà la soluzione a tutto, ma finalmente i tifosi possono essere informati in modo strutturato e non lasciato al caso, possono dare il loro contributo in termini di idee e risorse, possono concorrere alla scelta dell’ indirizzo strategico dell’attività del loro club. Scusate se è poco…

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: