the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

Archive for marzo 2010

Brescia atto secondo

Posted by thepeoplesgame su 31 marzo 2010

Da Brescia Oggi un articolo sull’incontro sull’iniziativa dei tifosi biancoblù che si è svolto venerdì sera

Azionariato popolare unica via

L’INCONTRO. I tifosi della Curva Nord insistono nel progetto di dare maggior peso ai tifosi nella gestione della società
L’obiettivo è creare un’associazione di supporter come in Spagna Inghilterra e Germania

Il progetto di azionariato popolare va avanti. Nel secondo incontro, dopo il primo del 18 dicembre, i tifosi della Curva Nord Brescia 1911 hanno chiamato al museo di scienze naturali esperti del settore per illustrare l’obiettivo «di far rinascere il Brescia Calcio dalla base»: Antonia Hagemann, Evelina Pecciarini e Diego Riva dell’associazione «Supporters Direct», nata per aiutare i tifosi a mettersi insieme per formare trust (associazioni, gruppi di sostenitori), per «pesare» nella guida del club.
Il sogno della Nord è partecipare direttamente alla gestione del Brescia Calcio, «coinvolgere i cittadini in un’avventura mai tentata prima in Italia – le parole del portavoce Diego Piccinelli -. Ed è possibile creando un’associazione no profit sul modello già sperimentato con successo in Inghilterra, Spagna e Germania».
«I tifosi devono occuparsi più da vicino della propria squadra – aggiunge Claudio Arrighini di Brescia 1911 -, non vogliamo aspettare l’avvento di qualche magnate, ma crescere con i nostri colori, la nostra realtà e le nostre idee. L’idea di associazione che abbiamo in mente non ha scopi di lucro, vuole solo coinvolgere la comunità per valorizzare il territorio, promuovendo iniziative a largo raggio e riportando finalmente i tifosi allo stadio. E, se possibile, confrontarsi con chiunque rappresenti il Brescia Calcio».

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane, Rassegna stampa e web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

La reazione di Supporters Direct sulle novità riguardo calcio e politica

Posted by thepeoplesgame su 30 marzo 2010

Risportiamo quanto diffuso da SD

Secondo quanto il Guardian ha riportato nei giorni scorsi (articolo di Owen Gibson e commenti di David Conn) il governo inglese sta pensando a delle proposte radicali per dare ai tifosi il diritto di acquistare I loro club, mettendoli in grado di ottenere una partecipazione del 25%. Si dice inoltre che il governo vuole che I poteri delle autorità calcistiche siano rinforzati per dare loro maggiore potere di veto  rispetto ai takeover dei club che non sono nell’interesse dei club stessi, dei tifosi o del calcio in generale.

 Nel frattempo The Guardian ed il Daily Mail citano il ministro dello sport del governo ombra conservatore, Hugh Robertson, second cui ci sono altri modi in cui ai tifosi può essere garantito di venire rappresentati senza necessariamente possedere quote del capital sociale, mentre Don Foster dei Liberal Democrats liquida l’idea della supporter-ownership come di un progetto irrealizzabile (viene da domandarsi se si è preso il disturbo di leggere l’opinione del sondaggio di Co-operatives UK/You Gov che dice esattamente l’opposto) – ma è d’accordo con noi sul fatto che la proprietà non è una panacea, che il calcio “necessita urgentemente di una revisione radicale della FA perché i tifosi siano meglio rappresentati e si agisca nell’interesse di questo sport.”. Un nuovo calcio è veramente sull’agenda dei politici.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Supporters Direct | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

FSE annuncia la 3° assemblea a Barcellona

Posted by thepeoplesgame su 29 marzo 2010

3A ASSEMBLEA EUROPEA DEI TIFOSI DI CALCIO

 “Il denaro non compra tifo e passione”

 16-18 LUGLIO 2010, Barcellona, Spagna

L’Assemblea dei Tifosi 2009, tenutasi ad Amburgo l’anno scorso, ha visto più di 350 supporter provenienti da 29 nazioni europee dare il lancio ufficiale a Football Supporters Europe (FSE), la nostra nuova organizzazione europea di tifosi dem! ocratica ed indipendente. Il ricco programma di workshop dell’Assemblea – su temi quali l’organizzazione di campagne di sensibilizzazione, gli orari delle partite, le licenze per club, la lotta alle discriminazioni e l’utilizzo di bengala e fumogeni – caratterizzati tutti da una eccezionale partecipazione di tifosi desiderosi di promuovere un cambiamento positivo nei propri paesi d’origine, unitamente all’elezione del primo Consiglio Direttivo dell’organizzazione, hanno contribuito al successo dell’Assemblea e ci hanno indicato la direzione verso la quale FSE deve muoversi in futuro.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Football Supporters Europe | Leave a Comment »

Inchiesta sulla fan ownership

Posted by thepeoplesgame su 22 marzo 2010

Segnalo questa inchiesta in sette puntate del sito Pitch Invasion sul tema della fan ownership (aggiunta anche alle risorse on line).

Posted in Filosofia dei trust, Rassegna stampa e web, Supporters Direct | Leave a Comment »

Rumenigge: “Credo che le società di calcio dovrebbero essere di proprietà dei tifosi”

Posted by thepeoplesgame su 20 marzo 2010

Continuano ad arrivare consensi importanti sul tema della prorietà dei club da parte dei loro tifosi. L’ultimo è quello di Karl-Heinz Rumenigge, Presdiente della European Club Association, durante un programma radiofonico della BBC worldwile che è possibile ascoltare on line. La puntata in questione, intitolata “Beckham, Billionaires and the future of football”, era dedicata alla situazione del calcio uropeo ed in particolare di grandi club come Manchester United e Real Madrid, che si trovano a fare i conti con debiti spropositati.

A partire dal minuto 6 dell’audio, si svolge questo interessantissimo dialogo tra l’intervistatore e Rumenigge:

Steve Evans: … the way to own football clubs is for the fans to own them and the source of our woes is that big money rich people get to own them and actually football clubs should be owned by the people. Don’t you think so? (…il modo in cui strutturare la proprietà dei club è che li possiedano i tifosi e che la fonte di tutti i nostri mali sia l’enorme quantità di denaro che i ricchi ottengono per esserne i proprietari e davvero le società di calcio dovrebbero appartenere alla gente. Non la pensa così?)
Karl-Heinz Rummenigge: No, I believe football clubs should be owned by the fans because they are … real. (No, io credo che le società di calcio dovrebbero essere di proprietà dei tifosi perchè loro sono… veri.) 

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Rassegna stampa e web | Leave a Comment »

5 cose da sapere sul proprietario della tua squadra

Posted by thepeoplesgame su 17 marzo 2010

Le ha individuate David Conn, giornalista del Guardian, particolarmente attento ai temi della proprietà e della gestione dei club inglesi. Ecco la sua checklist:

1 – Conosci chi sono i singoli individui che possiedono il tuo club? Non è sempre socntato che la risposta sia un sì.

2 – Conosci chiaramente quali sono le loro motivazioni, e se hanno dei progetti sostenibili per il club? Sono tifosi che vogliono contribuire al futuro e alla salute del club, e/o, se hanno altri motivi, li hanno ben spiegati?

3 – Sai quali strutture stanno utilizzando? Ci sono giochi di partecipazioni finanziarie, in particolare volti ad evitare le tasse nazionali?

4 – Sai se hanno messo denaro nel club per poterlo investire, e se sì in che modo?

5 – Sai se hanno ricevuto denaro dal club, a titolo di stipendio, dividendi, interessi su prestiti, e se sì quanto?

Lo spunto per il “questionario” arriva dal caso del Leeds, la cui proprietà è passata a delle holding in modo da eludere il fisco, ed i nomi degli individui a cui il club fa capo non sono mai trapelati.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Economia del calcio, Rassegna stampa e web | Leave a Comment »

Lord Triesman (FA): “I tifosi non sono semplici consumatori”

Posted by thepeoplesgame su 17 marzo 2010

Dopo Michel Platini, con la sua definizione di tifosi (“la linfa vitale del calcio”) e del loro ruolo secondo l’Uefa, ecco il Presidente della Federcalcio inglese, Lord Triesman, che ha speso parole importanti sul rapporto tra  i tifosi ed il loro club. Trando spunto dalla protesta dei  tifosi del Manchester United nei confronti di Glazer, ha rilasciato dal Daily Mail delle dichiarazioni in cui sostiene che un club gestito dai propri supporters possa esistere ad alti livelli anche in Inghilterra.

Ma non solo. Pur riconoscendo che si deve partire dal dato di fatto che i club sono società di capitali, regolate dal diritto societario, Lord Triesman sottolinea  come ciò non cambi la realtà dei tifosi, che non sono e non devono essere considerati come clienti e consumatori, ricordando come lo speciale rapporto che i sostenitori hanno con la loro squadra deve essere rispettato dai proprietari del club.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Rassegna stampa e web | Leave a Comment »

“Perchè il Brescia siamo noi (tifosi)”

Posted by thepeoplesgame su 16 marzo 2010

Si avvicina la serata di presentazione del progetto dei tifosi bresciani, nato dall’idea e dal lavoro del gruppo Brescia 1911 Curva Nord, in collaborazione con SD Europe, ma rivolto a tutti i tifosi ed i cittadini bresciani, un’iniziativa che è quanto di più simile ad un supporterstrust inglese.  Si usa infatti l’espressione azionariato popolare, ma in senso molto ampio:  gli obiettivi sono voce ed influenza, rappresentatività dell’intera fanbase, valorizzazione del territorio e della comunità locale. Ma soprattuto cercare di farsi garanti di un futuro stabile per il club, pensando solo ed esclusivamente al suo bene. 

Ecco il comunicato diffuso dai tifosi bresciani:

Dopo l’ennesima debacle della nostra società (ci riferiamo ovviamente all’imbarazzante vicenda relativa alle biglietterie “riottose” di sabato scorso, prima e durante la partita Brescia-Grosseto, che di fatto hanno impedito a migliaia di tifosi di vedere l’intera partita), si rafforza in noi la volontà di dar vita ad una nuova forma d’aggregazione legata alla sfera del tifo biancoblu.
Un’associazione aperta a tutti che possa fungere:
-non solo da valore aggiunto a quello che è giustamente considerato un patrimonio di tutti i bresciani e – a maggior ragione – di tutta la città/provincia;
-ma anche da argine a quei comportamenti dilettantistici, sempre più deleteri ed irreversibili ormai, delle nostre società calcistiche (Brescia purtroppo non fa eccezione);
-nonché da mezzo privilegiato per valorizzare il territorio.

L’unione di varie tipologie di tifosi, possibile e per di più auspicabile, potrebbe portare oltretutto alla stabilizzazione del Club a livello economico e – soprattutto – sociale.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Iniziative italiane, Supporters Direct Europe | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Lotta alla violenza degli stadi: l’Italia come l’Inghilterra?

Posted by thepeoplesgame su 16 marzo 2010

In Italia ci si riempe sempre la bocca con il “modello inglese”, ma senza conoscerlo a fondo, o magari neanche in superficie, e non solo relatvamente al calciobusiness dei grandi profitti (!!!) ma anche, o forse ancora di più, riguardo alla gestione della sicurezza negli impianti. La situazione del calcio italiano, relativamente alla violenza negli stadi, è paragonabile a quella dell’Inghilterra negli anni ’80, ma siamo sicuri di voler applicare gli stessi metodi per risolverla?  Di non voler impararare dall’esperienza inglese dove gli stadi della Premier League sono teatri carissimi, dove è vietato anche alzare la voce? Non ci può essere un “modello italiano” che tuteli la nostra cultura del tifo, i colori e lo spettacolo delle curve che tutta l’Europa ci invidiava?

La sfida, come ha scritto Guschwan (nel 2007 in ‘Riot in the Curve: Soccer Fans in Twenty-first Century Italy’. Soccer & Society. Vol. 8, No. 2/3) è “per il governo italiano, le istituzioni calcistiche ed i tifosi, di bilanciare i requisti della sicurezza e della civiltà con la passione ed il modo di esprimerla che rendono in calcio italiano così avvincente”

Se ne parlerà mercoledì 24 marzo a Londra in una tavola rotonda organizzata dal Birkbeck Sportbusiness Centre ed in particolare dal professor Sean Hamil.

Parteciperanno:

  • Lorenzo Contucci, avvocato e massimo esperto italiano in questioni legali legate al tifo
  • Dr Mark James, della Salford University, esperto dell’evoluzione dell’applicazione della legge relativamente ai tifosi in Inghiltera e Galles 
  • Dr Geoff Pearson, della Liverpool University, esperto di reazioni ai disordini a stadio a livello di diritto e di  polizia
  • Marco Perduca, senatore italiano del Partito Radicale

Per saperne di più, la pagina web del seminario.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

“No a Euro 2016” anche sul sito di Supporters Direct

Posted by thepeoplesgame su 16 marzo 2010

Anche SD si occupa della difficile realtà che i tifosi di calcio devono affrontare ogni settimana in Italia, con le nuove misure restrittive ed i giudizi di Osservatorio e  Casms, e quindi della campagna lanciata da Lorenzo Contucci, con la quale i supporters italiani si schierano contro la candidatura ad ospitare euro 2016 e cercano di convincere l’Uefa l’attuale situazione dimostra chiaramente che l’Italia non può organizzare un campionato europeo. L’articolo sul sito di SD è sia in inglese che in italiano.

Posted in NO alla tessera del tifoso, Supporters Direct Europe | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: