the People's Game

  • I support SD

    I support SD
  • Supporters Direct

    Supporters Direct
  • Football Supporters Europe

    Football Supporters Europe
  • Venezia United

    Venezia United
  • Sogno Cavese

    Sogno Cavese
  • sosteniamolancona

  • MyRoma

    MyRoma
  • paperblog

Archive for febbraio 2010

Le società di calcio europee esortate a coinvolgere i tifosi

Posted by thepeoplesgame su 28 febbraio 2010

Il parlamentare europeo Ivo Belet (Belgio) ha fatto un appello affinché i tifosi di calcio di tutta Europa possano avere una maggiore voce in capitolo su come sono gestiti i loco club.

Parlando al Parlamento Europeo martedì Belet ha detto di essere convinto che un coinvolgimento dei tifosi “opportunamente strutturato” possa condurre ad una maggiore stabilità dei club. I suoi commenti arrivano in seguito ad un nuovo report dell’Uefa, l’organo che governa il calcio europeo, che rivela la vera entità dei problemi finanziari delle società di calcio. Il report, intitolato “European Club  Footballing Landscape”, condanna in particolare lo stato fiscale del calcio inglese, dicendo che i club della Premiere League devono più denaro di tutti quelli delle altre top divisions europee messi insieme.

Belet, un parlamentare europeo che presiede l’assemblea intergruppo dei “Friends of Football”, ha detto che coinvolgere maggiormente i tifosi nella gestione dei loro club è un modo per contrastare la crescente crisi finanziaria che sta fagocitando lo sport.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Istituzioni europee, Supporters Direct Europe | Leave a Comment »

I tifosi ai parlamentari europei: “Il calcio siamo noi!”

Posted by thepeoplesgame su 27 febbraio 2010

Supporters Direct e gruppi di tifosi da tutta Europa hanno ricevuto martedì 23 febbraio un grande “pollici  su” di approvazione dai politici europei in occasione del primo evento di lobbying nei confronti del Parlamento Europeo organizzato dai tifosi di calcio. Il ricevimento è stato supportato da “Friends of Football”, il gruppo di parlamentari europei amanti del calcio, e dall’Uefa, l’organismo che governa il calcio europeo.

 Nel suo discorso all’evento, il Presidente del gruppo “Friend of Football”, Ivo Belet, ha detto: 

 “I tifosi sono degli stakeholder chiave nel calcio. Al Parlamento Europeo siamo sinceramente convinti che un coinvolgimento dei tifosi opportunamente strutturato possa contribuire ad una migliore governance e anche ad una maggiore stabilità finanziaria dei club. Ciò è di fondamentale importanza, soprattutto in questi tempi, con i club finanziariamente in acque turbolenti come risultato anche della proprietà da parte di stranieri.”

L’evento è stato organizzato da  Supporters Direct, l’organizzazione inglese che lavora con i gruppi di tifosi per portare sostenibilità ai club tramite la proprietà diffusa nella comunità di riferimento.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Supporters Direct Europe | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Bruxelles, tutti i presenti

Posted by thepeoplesgame su 27 febbraio 2010

Ecco l’elenco dei gruppi e delle organizzazioni presenti martedì sera a Bruxelles al Parlamento Europeo, con i link ai rispettivi siti web:

Supporters Direct (Inghilterra) http://www.supporters-direct.org/

Supporters Direct in Scozia (Scozia) http://www.supporters-direct.org/home.asp?country=sco

Azionariato Popolare AS Roma (Italia) http://www.azionariatopopolareasroma.com/

Federación de Accionistas y Socios del Fútbol Español (FASFE – Spagna) http://www.fasfe.org/

Asociación Señales de Humo (Atletico Madrid , Spagna) http://sdehumo.net/

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Supporters Direct Europe | Leave a Comment »

Tifosi, proprietà e governance: un evento al Parlamento Europeo

Posted by thepeoplesgame su 17 febbraio 2010

“A celebration of Europan Football and its fans”: è il titolo dell’evento che si terrà tra pochissimi giorni, martedì 23 febbraio, presso il salone del ristorante del Parlamento Europeo a Bruxelles. Ad organizzarlo, con il supporto dell’Uefa, sono stati Supporters Direct assieme al parlamentare europeo Ivo Belet (Belgio) ed il gruppo Friends of Football (un gruppo di membri di varie nazionalità che si occupa di sottoporre al Parlamento temi legati al calcio). Sarà un evento  informale, che avrà l’obiettivo di porre l’attenzionesull’importante ruolo che i tifosi possono svolgere nella governance e nell’assetto proprietario dei loro club e di sensibilizzare a riguardo i parlamentari europei.
Il programma prevede brevi discorsi di Ivo Belet, Dave Boyle (Chief Executive di Supporters Direct), Andy Walsh (general manager dell’FC United of Manchester, la squadra creata dai tifosi del Manchester che non si riconoscevano nel “mostro” commerciale che è diventato il loro club), e di William Gaillard, consulente del presidente dell’Uefa Platini. Poi la cena, tenendo d’occhio le partite di Champions League in calendario.
Saranno presenti gruppi di tifosi provenienti da Belgio, Finlandia, Svezia, Germania, Grecia, Italia (A.S. Roma Trust), Portogallo, Spagna, Regno Unito ed Israele. Per loro, oltre che per far conoscere le loro iniziative, che danno voce ai tifosi nella gestione dei rispettivi club, sarà un’importante occasione per fare network e condividere esperienze, facendo crescere così i singoli progetti così come il movimento internazionale.

Posted in Supporters Direct Europe | Leave a Comment »

Impensabile?

Posted by thepeoplesgame su 15 febbraio 2010

Riporto la traduzione di un editoriale uscito sabato sul Guardian e segnalato da Suppporters Direct.

Impensabile? Società di calcio di proprietà dei tifosi

L’endemica crisi finanziaria del calcio inglese ha fatto un altro scalpo prestigioso ieri con Sven-Göran Eriksson che ha lasciato il Notts County. “Il problema di questa squadra è che ha vissuto al di là dei propri mezzi”, ha dichiarato Ray Trew, uno dei nuovi investitori. Il Notts County, come il Portsmouth ed il Cardiff City, è nei guai con il fisco, che si trova  in fondo alle priorità di pagamento dei club a corto di denaro. E’ tempo di ripensare le finanze del calcio. Può essere impossibile separare del tutto  il successo sul campo dal denaro in banca, ma questo non dovrebbe significare che sia impossibile concepire una soluzione finanziaria sostenibile. Alla fine, la proprietà da parte dei tifosi potrebbe essere la risposta. Alcuni delle grandi squadre spagnole – Barcellona, Real Madrid – appartengono ai loro fans, centinaia di migliaia di tifosi. I difensori del sistema inglese sostengono che possono permetterselo solo perché vendono i loro diritti tv singolarmente invece di dividere il denaro tra tutte le squadre del campionato. Ma guardiamo l’esempio tedesco. Lo scorso novembre i club della Bundesliga, la Premier League tedesca, hanno sostenuto ancora una volta la regola per cui i tifosi sono proprietari della maggioranza delle azioni. Sostengono che garantisce la stabilità, la continuità e la vicinanza ai sostenitori. In pratica sembra davvero significare che prezzi dei biglietti accessibili vadano di pari passo con l’eccellenza in profondità. Qui, valorosi pionieri come il Manchester United FC e l’AFC Wimbledon lottano per sfondare una scoraggiante barriera dei costi. Hanno bisogno di un limite all’investimento delle aziende se vogliono farcela. Un sostenitore in ogni consiglio direttivo sarebbe un inizio.

Verrà il momento in cui potremo leggere qualcosa del genere anche su un grande quotidiano italiano?

Posted in Rassegna stampa e web | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: